F1, Schumi: al 99 per cento con F2002 a Melbourne

“Al 99% correrò a Melbourne con la F2002”. Michael Schumacher vuole debuttare al Mondiale di Formula 1 in Australia con la nuova, bellissima monoposto presentata mercoledì scorso a Maranello e spera di non dover sfruttare ancora la F2001 che pure gli ha dato tante soddisfazioni.


Il campione del mondo lo ha detto durante una pausa dei test odierni alle televisioni, ammesse nel circuito di Fiorano per fargli qualche domanda, spiegando di avere tratto la convinzione da questi primi due giorni di test che la F2002 è più veloce della vettura che lo ha portato alla conquista del titolo. E già dimostra di essere anche affidabile: “In particolare – ha detto – mi ha sorpreso l’affidabilità. Non ci sono stati problemi finora e andiamo avanti fiduciosi”. Ottimismo, dunque, anche se in Ferrari non è stata affatto sciolta la riserva se andare in Australia con la vecchia o con la nuova macchina.
“Prima di andare in Australia – ha concluso Schumacher – simuleremo un Gran premio in modo da avere complete garanzie per la prima gara”. A proposito di paragoni tra vecchio e nuovo, Schumi ha detto che “la F2002 dovrebbe essere più veloce” della vecchia macchina: “Non so dire esattamente quando, ma credo che basterà un mese di sviluppo per renderci molto soddisfatti”.