Nasce in regione associazione imprese private sanità

Rappresentare le imprese sanitarie
che operano quasi esclusivamente sul mercato privato e hanno fatto della qualita’ e dell’attenzione verso il paziente l’aspetto centrale della propria offerta; avviare rapporti con le associazioni che difendono i diritti degli utenti: sono questi i principali obiettivi della neonata Associazione Imprese Sanitarie Private Ambulatoriali (AISPA) dell’Emilia Romagna.

Vi
hanno gia’ aderito una quarantina di imprese specializzate nei settori dell’ortopedia, della fisiatria e della riabilitazione, della chirurgia estetica, dell’odontoiatria, della ginecologia e della diagnostica per immagini. Il giro complessivo delle aziende associate all’AISPA sfiora attualmente i 100 miliardi.
Alcune centinaia gli addetti, tra medici, tecnici, personale amministrativo e di assistenza. L’AISPA, di cui e’ presidente Giuseppe Molinari, e’ affiliata alla CNA.