Policlinico di Modena: i nuovi direttori

Si sono presentati alla stampa i due nuovi responsabili dell’azienda ospedaliera del Policlinico di Modena.

Si tratta di Claudio Macchi, direttore generale, di Varese, a Modena dallo scorso dicembre, e Giovanni Pieroni, nuovo direttore sanitario dallo scorso 4 febbraio, che dal 1997 aveva già ricoperto un incarico analogo presso l’azienda ospedaliera di Parma.
Per il nuovo direttore generale un obiettivo preciso: organizzare un ospedale da 50.000 ricoveri l’anno, in una struttura capace di rispondere esattamente alle esigenze di cura del paziente, partendo da una sempre più precisa analisi dei problemi, senza però mai perdere di vista il budget finanziario annuale a disposizione, che deve essere ottimizzato così come avviene all’interno di una azienda privata.