Targhe alterne nel week-end anche a Reggio E.

Anche Reggio Emilia – dopo Bologna,
Rimini, Ferrara e Modena – rilancia le targhe alterne per fronteggiare l’aumento del livello di inquinamento da traffico.
Sabato e domenica, dunque, nel capoluogo reggiano, dalle 7 alle 19 si circolera’ a targhe alterne.

Esenzioni per le auto
alimentate a gas, per quelle che portano i bambini all’asilo e per le vetture con almeno tre persone a bordo. Restano liberi a tutti 7 corridoi di attraversamento della citta’ per spostarsi verso i comuni vicini e l’autostrada.