Inflazione: Modena controtendenza scende al 3%

Nel mese di febbraio 2002 il tasso annuo di inflazione a Modena è sceso al 3%. Le rilevazioni effettuate dall’ufficio statistica del Comune di Modena, hanno evidenziato come il trend annuo sia calato rispetto al 3.2% di gennaio (mentre a dicembre eravamo al 3.4%).

Crescita dello 0.6% invece per quanto riguarda la variazione mensile, sempre rispetto al mese precedente contro una variazione dello 0.4% rilevata a gennaio (a febbraio del 2001 la variazione mensile era stata dello 0.8%). Analizzando il dato dei singoli capitoli di spesa le variazioni in aumento più significative (più 1.5%) sono quelle relative a mobili, articoli per la casa (per aumenti generalizzati sui listini) e nel campo dei trasporti (aumenti del costo delle automobili e della benzina). Aumento dello 0.9% nel capitolo servizi sanitari (per variazioni del prezzo dei medicinali) e dello 0.4% nei capitoli abbigliamento e calzature, abitazione ed energia. Calo dello 0.3% invece nel settore comunicazioni (dovuto alle tariffe sulla telefonia fissa) e dello 0.1% nel capitolo alberghi e ristoranti.