Modena: due rapine ieri, in città e in provincia

Erano almeno in quattro i banditi che ieri, poco dopo le 13, hanno fatto irruzione all’agenzia numero 7 della Banca Popolare dell’Emilia, in via Ciro Menotti a Modena.


Per agire del tutto indisturbati, essendo oramai l’orario di chiusura, i malviventi hanno rinchiuso i 10 dipendenti presenti in uno sgabuzzino, quindi hanno fatto man bassa di tutto il danaro contante contenuto nelle casse. Bottino: oltre 50.000 euro, pari a cento milioni di lire.
I malviventi si sono quindi dileguati. Quasi sicuramente fuori dalla banca c’era un quinto complice ad attenderli.
In mattinata, poco dopo le 9, tre banditi avevano preso di mira la filiale della Rolo Banca di Spilamberto. Uno dei rapinatori ha preso in ostaggio un cliente, puntandogli un coltello alla gola, e poi ha minacciato i dipendenti della banca, facendosi consegnare 15 mila euro dalle casse.