Reggio E.: cadavere trovato ad Albinea

E’ dell’operaio palermitano Giovanni Congedo, 29 anni, emigrato un anno fa in Emilia-Romagna, il corpo senza vita trovato mercoledi’ scorso da un pastore nelle campagne di Montericco di Albinea (Re).

Il cadavere dell’uomo e’ stato riconosciuto ieri all’Istituto di medicina legale di Reggio Emilia dai familiari. Tuttavia la morte del palermitano resta un giallo. Il giovane, scomparso il 4 gennaio scorso, e’ stato trovato dal pastore seminudo, con solo una maglietta indosso. Il giorno della scomparsa gli investigatori trovarono la sua auto in via Oliveto, a circa 2 chilometri dalle campagne dove e’ stato rinvenuto il cadavere.