Sabato e domenica targhe alterne a Modena

In base ai dati rilevati dalle centraline Arpa sulla presenza di polveri sottili in atmosfera relativi ai giorni scorsi ed a quelli sulla giornata di ieri l’Amministrazione comunale modenese, d’intesa con la Provincia, ha deciso che sabato 2 e domenica 3 marzo a Modena la circolazione stradale si svolgerà a targhe alterne.

Pertanto sabato 2 potranno circolare gli automezzi e moto (catalizzati e non) con le targhe pari, domenica 3 automezzi e moto (catalizzati e non) con le targhe dispari. La decisione assunta dall’Amministrazione comunale prevede un provvedimento di limitazione al traffico su tutto il territorio comunale (frazioni comprese) dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 19. Ricordiamo comunque che in caso di targhe alterne le deroghe riguardano le vetture a metano, Gpl, elettriche e car pooling (cioè tutte le auto con almeno tre persone a bordo). Via libera anche per le forze dell’ordine e vigili del fuoco, mezzi di pronto soccorso, mezzi pubblici, taxi e autoveicoli a noleggio con conducente, trasporto di persone con handicap, mezzi postali, medici in visita urgente, trasporto di persone in terapia, sacerdoti e ministri di culto, operatori dell’informazione. I cittadini potranno avere informazioni aggiornate rivolgendosi o telefonando (059-206580) all’Ufficio relazioni col pubblico di piazza Grande, che sarà aperto sia venerdì che sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.