Modena: banditi assaltano studio commerciale

30 minuti di terrore ieri nello studio di un commercialista al 5° piano del Direzionale 70. Due banditi armati, hanno assaltato lo studio e non trovando ciò che volevano, pare la cassaforte, hanno minacciato uno dei commercialisti dello studio e una segretaria, facendosi consegnare il danaro e tutto ciò che di valore avevano addosso.

Il fatto è accaduto tra le 13,30 e le 14. Uno dei banditi era armato di pistola, l’altro di un lungo coltello. Commercialista e segretaria sono stati minacciati ripetutamente dai due banditi che, dopo avere messo a soqquadro gli uffici, hanno urlato chiedendo dov’era la cassaforte. Il commercialista ha spiegato che non c’era alcuna cassaforte. Solo dopo aver accertato che il professionista diceva la verità, i banditi si sono convinti, ma per non andarsene a mani vuote, hanno costretto i malcapitati a consegnare portafogli, cellulari e rispettivi orologi.