Modena: ghanese ubriaco ferisce un agente

Alla richiesta di mostrare i documenti identificativi, ha risposto con una serie di calci a pugni che hanno mandato al pronto soccorso un agente della Polizia Municipale, con una contusione all’ occhio sinistro. Il fatto è successo martedì pomeriggio, poco prima delle 18, in via Fabriani.

Una pattuglia di agenti della Polizia Muncipale del Posto integrato alla stazione delle autocorriere in servizio di controllo sul territorio, ha individuato un cittadino ghanese, 35 anni senza fissa dimora, in avidente stato di ubriachezza. Quando gli sono stati chiesti i documenti, l’uomo si è lanciato sugli agenti e sul loro automezzo dimenandosi e colpendoli con calci e pugni. Non senza difficoltà il ghanese è stato reso inoffensivo e condotto al comando per la fotosegnalazione di rito. L’uomo, il cui permesso di soggiorno in Italia scadrà il prossimo giugno, non è nuovo ad espisodi del genere.