Prostituzione: 4182 persone denunciate nel 2001

Sono state 4.182 nel 2001 le persone
denunciate per reati legati allo sfruttamento della prostituzione in Italia e le regioni con denunce piu’ alte sono l’Emilia Romnagna con 626, la Lombardia con 548, il Lazio a quota 474.

Gli omicidi ai danni delle
prostitute negli ultimi sei anni sono stati 131. Questi dati compaiono nel rapporto sull’andamento della prostituzione in Italia presentato dal capogruppo dei verdi alla Regione Lazio Angelo Bonelli che ha presentato una proposta di legge denominata “Zoning”, cioe’ la politica della zonizzazione della prostituzione. La proposta di legge conferisce ai comuni il potere di individuare aree sul proprio territorio da destinare all’attivita’ di prostituzione. Il giro di affari annuo nel mercato della prostituzione da strada frutta alla malavita 6 miliardi di euro all’anno.