Sassuolo: controllo autotrasporto merci

Nei giorni scorsi, per la prima volta, sono stati realizzati a Sassuolo servizi congiunti tra la Polizia Municipale e la Guardia di Finanza, finalizzati al controllo dell’autotrasporto merci.

Questo tipo di servizi costituisce uno dei principali strumenti per realizzare un più efficace contrasto ai fenomeni di abusivismo già denunciati a più riprese dagli autotrasportatori. Durante i tre giorni di servizi congiunti, sono stati controllati 77 veicoli: 26 le contravvenzioni verbalizzate dalla Polizia Municipale, relative a: eccedenza del carico, inefficienza dei veicoli, mancata osservanza dei requisiti per la guida. In 13 casi, infine, è stata richiesta alle ditte la documentazione idonea a dimostrare il titolo di base al quale i conducenti di veicoli destinati al trasporto di cose in conto terzi, prestano servizio presso l’impresa di trasporto. A seguito degli accertamenti sono state inoltrate all’Ispettorato del Lavoro tre segnalazioni per conducenti risultati non in regola.