Auto: Ferrari, fatturato in crescita

Il Gruppo Ferrari Maserati nel
2001 ha venduto 6.158 vetture (1.869 Maserati) realizzando un
fatturato di 1.058 milioni di euro, in crescita del 18,5%
rispetto al 2000. Il risultato operativo consolidato è stato di
62 mln (+35,9%), quello netto di 47 mln (+612,9).


Il dati sono stati approvati dal Cda presieduto da Luca
Cordero di Montezemolo, presidente e amministratore delegato del
gruppo e il bilancio sarà sottoposto all’ assemblea degli
azionisti in maggio.
La posizione finanziaria netta è risultata di 172 milioni di
euro (+31,4%), l’ autofinanziamento di 135,8 mln (+72,8), ha
permesso di finanziare interamente i programmi di sviluppo
prodotti, servizi alla clientela e impianti produttivi. Nel 2001
il totale di investimenti, ricerca, sviluppo è stato di 225,3
(+76,7). 2.566 i dipendenti.