Modena: stroncato da infarto muore prof. De Maria

E’ morto ieri il professor Dario De Maria, uno dei più illustri professori della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Modena.


77 anni, docente e ricercatore, primario di radioterapia, presidente da sempre della Lega Tumori, «ambasciatore» dei Lions club, aveva cinque specializzazioni.
Ieri mattina, quando si è sentito male, viaggiava sul treno Intercity Milano – Reggio Calabria, in quel momento fermo alla stazione di Prato. Un medico che era in uno scompartimento vicino, subito avvertito, si è prodigato ai primi segni del malore. Attraverso la Polizia ferroviaria è stata pure chiamata sul posto un’ambulanza con il defibrillatore per tentare le manovre di rianimazione, ma tutto è stato inutile.