Sassuolo: sub 51enne muore nel mare di La Spezia

Tragedia in mare ieri pomeriggio a Framura in provincia di La Spezia. Un sub di Sassuolo ha perso la vita mentre effettuava una immersione a poche decine di metri dalla spiaggia.

La vittima, Mauro Sghedoni, 51 anni, era in compagnia di un amico che ha dato l’allarme quando, risalendo a terra, non lo ha più visto. Drammatico il tentativo di salvataggio: il subacqueo è stato notato, pochi minuti dopo il sos, aggrappato alla boa di segnalazione che i sommozzatori sono soliti portare per segnalare ai natanti la loro presenza.
Quando i soccorritori sono arrivati in zona, però, Sghedoni era già morto. Il Corpo senza vita di Mauro Sghedoni è stato portato all’obitorio di La Spezia, a disposizione dell’autorità giudiziaria che dovrà stabilire le cause della morte. Il sub, infatti, è stato trovato con la muta, la maschera e le pinne ma senza bombole. E’ morto annegato, ma alla base del decesso potrebbe esserci un malore o un’embolia.