Marco Biagi: commemorazione alla Consulta

La Corte costituzionale ha
commemmorato Marco Biagi con un breve discorso del presidente
Cesare Ruperto e osservando un minuto di silenzio.


”In questa aula dove si discute e si attua la tutela dei
diritti fondamentali – ha detto Ruperto aprendo stamani
l’udienza – penso che non possa non elevarsi un grido di
esecrazione verso la violazione consumata esattamente una
settimana fa contro il primo dei diritti fondamentali, che è il
diritto alla vita. Penso che questa esecrazione non possa essere
espressa con le parole, anche perchè potrebbero alzarsi al di
sopra delle righe: perciò invito tutti a osservare un minuto di
silenzio in ricordo di Marco Biagi che ha sacrificato la sua
vita per l’abnegazione alla democrazia e al lavoro”.