Carraro cede stabilimento a Meccanica Fananese

La Carraro SpA, leader mondiale nei
sistemi per l’ autotrazione, ha firmato un’ intesa con la Meccanica Fananese srl per la cessione dello stabilimento di Frassinoro sull’ appennino modenese dove operano 55 addetti. Il valore della transazione e’ di 2,5 mln di euro.

La cessione si inquadra nel piano di razionalizzazione delle attivita’ del gruppo Carraro, che vuole focalizzarsi sul core business (sistemi di trasmissione), rinunciando alla produzione di componenti. Carraro spa, che ha la sede centrale a Campodarsego nel padovano ed ha realizzato nel 2000 un fatturato consolidato di 379 milioni di euro (2200 gli addetti di cui 1350 in Italia), e’ quotata in Borsa dal 1995.
La Meccanica Fananese e’ nata nel 1975 e si e’ specializzata nelle lavorazioni per conto terzi: pezzi di ricambio per trattori e altri veicoli. E’ legata alla Omg di Castelfranco nel modenese e formera’ così un gruppo con 300 dipendenti e circa oltre 35 milioni di euro di fatturato.