Modena: boato alla Sacca, si è temuta una esplosione

Un forte boato ha risvegliato ieri notte gli abitanti del quartiere Sacca. Qualcuno è sceso in strada, pensando ad una esplosione. Il rumore era stato provocato da un cavo di rame della linea del filobus che era precipitato al suolo.

Sul posto sono giunti i tecnici dell’Atcm. E’ stato isolato il tratto di strada, un pezzo di via Canaletto, in cui il cavo stazionava al suolo. Nel giro di qualche ora gli operai sono riusciti a risollevare il cavo. Già ieri mattina il transito era possibile senza rallentamenti.