Modena: nuova bolletta del gas in provincia

Cambia la bolletta del gas per i clienti Meta di Vignola, Spilamberto, Castelvetro e Castenuovo. Da marzo, infatti, è entrato in vigore anche per questi utenti il sistema di fatturazione a curva termica, così come dispone l’Authority.

Questo sistema è già attivo a Modena e nel comune di Savignano e, a parità di consumi e tariffe, non porta variazioni sulla cifra pagata nel corso di un anno. I mutamenti principali riguardano invece la cadenza delle bollette, la suddivisione della cifra dovuta tra le bollette, le possibilità di autolettura.
La cadenza diventa bimestrale, mentre l’innovazione principale riguarda la ripartizione della somma dovuta tra le diverse bollette. L’importo delle quattro bollette di acconto, sarà calcolato infatti in base alla curva termica, ovvero tenendo conto delle differenze che caratterizzano i consumi nei diversi periodo dell’anno. Per le due bollette di saldo, si pagherà a conguaglio sino al raggiungimento della somma dovuta per i consumi reali, rilevati attraverso la lettura effettuata periodicamente da un tecnico Meta.
Un’ultima novità riguarda, infine, l’estensione della stessa autolettura e di conseguenza, la suddivisione delle bollette d’acconto o saldo. Adottando questa modalità, sarà pagato quanto effettivamente consumato in quel bimestre, senza dover ricorrere al conguaglio successivo.