Sassuolo: banda dei cantieri, una denuncia

La polizia ha denunciato per ricettazione e porto abusivo d’armi G.F.C., 48 anni di Sassuolo (MO). Nell’abitazione dell’uomo gli agenti hanno trovato attrezzi, trapani e attrezzature per un valore di circa 35.000 euro, oltre a due spade e due pugnali.

Secondo la polizia, si tratterebbe di un altro componente della cosiddetta ‘banda dei cantieri’ che negli ultimi mesi ha effettuato furti in cantieri e negozi di ferramenta fra le province di Modena e Reggio.