Modena: ladri scoperti ingaggiano sparatoria con vigilantes

Tre ladri, che si erano introdotti nello stabilimento delle ex-Maletti macchine agricole in via Emilia ovest, sono stati sorpresi dall’arrivo delle guardie giurate. Ne è nata un conflitto a fuoco. I tre sono riusciti a fuggire, ma hanno dovuto abbandonare sul posto il Fiorino bianco sul quale avevano caricato una cassaforte, prelevata dall’ufficio amministrativo della fabbrica.

I ladri sarebbero fuggiti a piedi verso le campagne di Ponte Alto. Sul posto si sono portati polizia e carabinieri che, dopo aver circondato il capannone, hanno dato vita a una vera e propria caccia all’uomo. Per cercare di stanarli è stato impiegato anche un elicottero della polizia, ma dei tre nessuna traccia. L’operazione è durata in tutto un paio d’ore.