Ambiente: altri 5 mln euro per auto a gpl

In arrivo 5 milioni di euro per
trasformare in Gpl i veicoli immatricolati tra il 1993 ed il
1995. Lo ha annunciato il direttore generale del ministero dell’
Ambiente, Gianni Silvestrini.


”Abbiamo bisogno di risposte concrete ed immediate ai
problemi di inquinamento da traffico nelle città -ha detto
Silvestrini- ed il Gpl rappresenta una risposta pronta verso la
quale il ministero sta rivolgendo forte attenzione”. Nel
prossimo maggio, ha aggiunto, ”si prevede così di arrivare
all’ erogazione di nuovi finanziamenti per 5 milioni di euro che
verranno stanziati con le stesse modalità già definite per gli
incentivi per i veicoli immatricolati tra l’ 88 ed il ’92”.
Intanto, è imminente il via al Gpl anche per le due ruote.
Si è infatti conclusa da poco, fa sapere il Consorzio Gpl
autotrazione, la sperimentazione di impianti a Gpl per scooter e
motoveicoli, con motori a 2 ed a 4 tempi, da 50 a 150 cc di
cilindrata, condotta sotto la supervisione del ministero delle
Infrastrutture e dei Trasporti. Alla fine di maggio dovrebbe
arrivare l’ autorizzazione definitiva alla circolazione in
Italia degli scooter a Gpl.