Modena: ladri acrobati in via Pasteur

Due fucili ed una carabina, oltre a monili d’oro. Questo il bottino dei ladri che ieri notte hanno preso di mira due appartamenti di via Pasteur.


Il bottino sarebbe stato sicuramente più ingente se i ladri
non fossero stati sorpresi da un residente che, rientrado a casa, ha costretto i malviventi a battere in ritirata. I proprietari hanno verificato che dall’abitazione erano spariti alcuni monili in oro custoditi in camera da letto.

Il sopralluogo della polizia ha permesso di appurare che l’appartamento era la seconda tappa di un raid compiuto dai ladri-acrobati che, attraverso il terrazzino, si sono portati anche in un appartamento a fianco, i cui proprietari in questo caso erano assenti per il ponte del 25 aprile. Qui i ladri hanno rubato due fucili e una carabina da caccia, regolarmente denunciata. Indagini sono ora in corso, non si esclude che possa trattarsi di una banda di albanesi.