Poliziotti arrestati: Consap raccoglie fondi

Volantinaggi e sit-in davanti alle
procure di tutta Italia. E’ la forma di protesta scelta dagli aderenti alla Confederazione sindacale autonoma di polizia contro gli arresti di otto loro colleghi a Napoli.
Volantinaggi e sit-in, a partire da oggi e fino all’8 maggio, toccheranno Roma, Palermo, Reggio Calabria, Perugia, Terni, Campobasso, Venezia, Novara, Modena, Bologna, Torino, Catania, Firenze e Pisa: l’8 maggio l’iniziativa culminera’ in una grande manifestazione che si terra’ nel capoluogo campano.


“Stante l’immobilismo e l’incapacita’ del dipartimento della Ps a tutelare adeguatamente i colleghi indagati – denuncia il segretario generale aggiunto della Consap, Michele Civitillo – indiremo anche una raccolta di fondi per sostenere le spese legali. Per questo abbiamo riattivato il conto corrente bancario ‘Sos Polizia’ che ci aveva consentito di sostenere economicamente i colleghi indagati a Genova”.