Vacanze: secondo ponte, partono 4-6 mln italiani

Sono da 4 a 6 milioni, a seconda
delle stime, gli italiani che partiranno per il secondo ponte di primavera, quello del primo maggio.

Secondo l’osservatorio di Milano si metteranno in viaggio 4 milioni di persone, che si aggiungeranno ai 2 milioni che hanno prolungato il ponte del 25 aprile. Numeri più alti per Telefono blu che parla di 6 milioni di partenze che si aggiungono ai 3 milioni ancora in vacanza. Per l’Osservatorio di Milano, il 45% degli italiani ha scelto per il 1 maggio una vacanza nella seconda casa oppure sarà ospitato da parenti e amici. Il 60% si muove in macchina. Record di partenze a Roma con 350 mila persone. Quanto alle destinazioni, in Italia vincono Liguria, Sicilia e Sardegna, all’estero le grandi capitali guidate da Parigi. Secondo Telefono blu, l’80% delle persone ha scelto l’Italia, di cui oltre la metà sarà al mare. Tra quelli che preferiscono l’estero, il 61% ha scelto una capitale europea. La permanenza media sarà di 2,6 notti, per una spesa totale di circa 3 miliardi di euro. Ai turisti del ponte, il primo maggio si aggiungeranno quelli della gita di un giorno. Secondo l’Osservatorio di Milano non sono quantificabili. Per Telefono blu dipende dal tempo, ma potrebbero essere anche 5 milioni.