Scossa di terremoto su appennino tosco-emiliano

Una scossa di terremoto che gli strumenti dell’ Istituto nazionale di Geofisica hanno calcolato
di un’intensità pari al quinto grado della scala Mercalli è stata registrata nella notte in una vasta area dell’appennino tosco emiliano.


Il movimento tellurico, nettamente avvertito dalla
popolazione, è avvenuto alle 23:24 di ieri sera ed ha avuto il suo epicentro tra le località di Marradi e Palazzolo sul Senio, in provincia di Firenze, e di Castel del Rio, in provincia di Bologna.
Gli accertamenti ed i sopralluoghi fatti compiere dal
Dipartimento della Protezione civile da carabinieri e vigili del fuoco hanno escluso per il momento qualsiasi danno a cose o persone.