Proseguono le ”domeniche ecologiche”

Visto il successo delle precedenti esperienze, sviluppate col coinvolgimento a turni delle Circoscrizioni cittadine, anche quest’anno l’amministrazione comunale modenese ha deciso di proporre l’iniziativa, ora anche d’intesa col Ministero dell’ambiente che ha scelto di rilanciare l’esperienza a livello nazionale.

La seconda domenica ecologica del 2002, fissata per il 12 maggio, coinvolgerà la Circoscrizione 2 -il 14 aprile era toccato alla Circoscrizione 4, il 23 giugno toccherà alla Circoscrizione 3-. Dunque anche domenica ci sarà un’area chiusa al traffico con alcuni tratti di strada interamente pedonalizzati nei quali si svolgeranno manifestazioni, concerti e varie iniziative. Per domenica 12 maggio l’area chiusa al traffico sarà quella compresa tra le vie Emilia est, Menotti, Divisione Acqui e la ferrovia (queste via saranno percorribili). Il divieto sarà in vigore dalle 9 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 18 (con possibilità di uscita in qualsiasi ora della giornata). Interamente pedonalizzato (dalle 9 alle 18) sarà il tratto di via Bonacini tra via Montegrappa e via Puccini. Obiettivo delle “Domeniche ecologiche” è quello di sensibilizzare i cittadini sul tema del traffico e dell’inquinamento, nonché promuovere forme di mobilità sostenibile, offrendo la possibilità di riappropriarsi di spazi altrimenti occupati dalle auto. In questo senso vanno le esposizioni di veicoli ecologici previste in tutte e tre le domeniche. Non mancheranno poi occasioni di svago e intrattenimento. Per domenica 12 è da segnalare la Festa di primavera organizzata dal Team amici della mountain bike (ritrovo e iscrizioni alle 9.30 in Stradello Romano, presso il Verde container). Con la collaborazione della Polisportiva Forese nord, della Polisportiva il Torrazzo e del Gruppo Verde Torrazzi (partenza alle ore 15 dalla Polisportiva Forese di Albareto) è in programma una pedalata ecologica con visita guidata alla discarica di Meta e rinfresco nel parco di via Caruso. In via Bonacini invece ci sarà la parte musicale della giornata. Tema è sempre quello di “Beat, amore e fantasia”, cioè una rivisitazione delle vicende canore di Modena, dagli anni ’60 ad oggi. Domenica il biglietto di corsa semplice sui bus urbani dell’Atcm non avrà limite di tempo, mentre ci sarà uno sconto del 50% sulle corse effettuate con l’Atcm card. Per informazioni ulteriori sul programma rivolgersi all’Urp di piazza Grande, tel.059-206580 o all’indirizzo www.comune.modena.it.