Stadio unico a metà tra Modena e Bologna

Uno stadio unico, a meta’ fra Bologna e Modena, dove far giocare le squadre delle due citta’ emiliane. L’idea e’ dell’assessore allo Sport della regione Emilia Romagna, Pier Antonio Rivola, che l’ha lanciata oggi a Bologna, ad un convegno dedicato all’urbanistica del capoluogo emiliano. ”Credete che sia un’idea cosi’ utopistica? Secondo me non sono cose fuori dal mondo”.

La pensata e’ scaturita dalla constatazione che, per come e’ sistemato, il Dall’Ara di Bologna ”e’ in una posizione che non funziona, ci si va solo per 3 o 4 ore e si creano tanti disagi alla popolazione. Il Modena – ha poi aggiunto Rivola – sta per andare in serie A e quindi si potrebbe pensare a una struttura comune, a qualcosa che sia a mezzadria fra i territori delle due citta”’.