Industria: ”Tunnel e perforazioni” a Modena Fiere

La nuova manifestazione che Modena Fiere ospita dal 16 al 19 maggio è dedicata al mondo delle
infrastrutture. Con ‘Tunnel&perforazioni’, Salone internazionale di materiali, tecnologie, soluzioni innovative, macchinari e ricerca per le attività ‘in sotterraneo’, si farà il punto
sugli interventi più recenti nel settore.


Modena aprirà il confronto qualificato sui temi della
sicurezza, dell’ efficacia e del rispetto dell’ ambiente. 1200 tunnel sulla rete stradale Anas, 150 Km di gallerie sulla rete autostradale, 1200 km di trafori ferroviari, 80 km di linee metropolitane in area urbana, che da qui al 2020 diventeranno
800: questa una rapida panoramica di una dimensione di trasporto sempre più rilevante, quella in sotterranea, il cui sviluppo è indicato tra le priorità del Governo. L’ avvio del 1/o Programma nazionale delle infrastrutture strategiche prevede infatti nel triennio 2002-2004 un investimento di oltre 24milioni di Euro con effetti occupazionali attesi pari a 1.210.000 nuove unità di lavoro
nello stesso periodo. Al sostegno legislativo si affiancano poi i dati di un settore strategico per l’ economia italiana, attorno al quale ruotano circa 2.500 aziende, per un totale di circa 17.000 addetti.