Sassuolo: carabinieri scoprono immigrati clandestini

I carabinieri di Sassuolo hanno inferto un altro colpo nei confronti di maghrebini irregolari.

Con l’ausilio di una decina di uomini della legione “Lombardia”, sono state controllate scuole, mercati e il parco Fossetta. Proprio qui, venerdì pomeriggio, sono stati trovati 6 extracomunitari irregolari che sono stati condotti in caserma, identificati e adesso saranno raggiunti dal decreto di espulsione della questura di Modena. Ieri mattina, invece, i carabinieri, dopo giorni di appostamenti, hanno fatto irruzione in un appartamento di viale San Giorgio, in pieno centro. All’interno 7 immigrati maghrebini irregolari che dormivano su giacigli di fortuna.
Il titolare dell’appartamento, il 38enne marocchino, E.L.R., in regola coi permessi e residente a Sassuolo, è stato arrestato per violazione delle norme sul favoreggiamento della permanenza in Italia di cittadini irregolari