Formula 1: Ferrari convocata dalla FIA

La Ferrari e i suoi piloti Michael Schumacher e Rubens Barrichello sono stati convocati per il 26
giugno prossimo davanti al Consiglio mondiale dello sport automobilistico a seguito degli ”incidenti” che hanno caratterizzato la conclusione del Gp d’Austria di ieri. Lo ha
annunciato la federazione internazionale dell’automobile.


”A seguito dell’incidente che s’e
verificato nel corso dell’ultimo giro del Gran Premio d’Austria
2002 – si legge nel comunicato della federazione internazionale dell’automobile – e agli incidenti intervenuti durante la cerimonia di premiazione, la Fia ha convocato davanti al prossimo consiglio mondiale dello sport automobilistico che si
svolgerà a Parigi il 26 giugno 2002, la scuderia Ferrari Marlboro e i piloti Michael Schumacher e Rubens Barrichello”.