4 cordate per partnership con modenese Meta

Alcuni tra i maggiori gruppi europei del settore energetico-ambientale hanno manifestato interesse ad una partnership con Meta spa, la multiutility modenese prossima alla quotazione in Borsa.


L’ advisor Bnp Paribas ha esaminato con il consiglio di amministrazione i risultati delle analisi sulla selezione, che sarà conclusa entro l’ estate. Secondo fonti di mercato, le cordate interessate sarebbero quattro: la belga Electrabel, la tedesca Rwe, la spagnola Endesa (in associazione con un
operatore italiano), la francese Vivendi insieme al colosso tedesco Thuga (gruppo EON). Dopo la gara ad evidenza pubblica, Meta avvierà le verifiche e
poi si andrà alla presentazione di offerte vincolanti.
Lo scopo è la costituzione di una società con il partner strategico al 30-40%, in grado di operare sul mercato dell’ approvvigionamento di gas e di energia elettrica.