Reggio E.: uomo trovato morto vicino stazione FS

Il cadavere di un giovane ancora senza nome, travolto con tutta probabilità da un treno, è stato rinvenuto sulla massicciata a pochi passi dai binari, in prossimità della stazione di Reggio.

Ieri alle 14, un manovratore della stazione ha scoperto il corpo privo di vita. Quasi certamente l’investimento è avvenuto nel cuore della notte.
La morte potrebbe risalire addirittura a 12 ore prima del ritrovamento. La polizia sta ora svolgendo delle indagini per risalire all’identità del giovane, che potrebbe essere di nazionalità marocchina. Sarà compito della polizia scientifica comparare le impronte dei segnalati con quelle rilevate sul cadavere. Verrà comunque fatto un confronto anche con le foto degli immigrati registrati.