Pavullo: auto investita da tir, muore un 52 enne

Un consulente aziendale in ditte ceramiche residente a Pavullo, Giancarlo Rodolfi, 52 anni, è deceduto ieri pomeriggio in un tragico incidente stradale avvenuto lungo la Nuova Estense, poco prima del bivio per Riccò.

Rodolfi, residente a Montecuccolo di Pavullo, ieri poco dopo le 15, alla guida della sua Audi stava probabilmente rientrando a casa quando, all’altezza di una curva che imbocca il rettilineo, è stato travolto da un tir “Scania” che scendeva a valle carico di piastrelle. Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri di Serra e di Pavullo, l’autista del tir ha perso il controllo per un guasto meccanico, forse per la rottura dei freni. Il camion così non è riuscito ad affrontare la curva a destra, centrando in pieno l’auto che si trovava sulla corsia opposta. Divelto il guard rail, il tir ha poi proseguito la sua corsa in un campo, trascinando l’Audi sotto la motrice per un centinaio di metri. Rodolfi è morto sul colpo. Lievemente ferito anche l’autista del tir, A.S. di Rubiera. Ferito anche un motociclista di Merano, E.H.: stava per sorpassare il tir quando questo ha sbandato a sinistra, mandando la moto contro il guard rail.