Formigine: maxi sgombero di zingari

Forze dell’ordine mobilitate ieri per lo sgombero di un’area privata e di un parcheggio pubblico, occupati abusivamente da una carovana di nomadi.

I carabinieri di Formigine, Sassuolo, Maranello e Castelnuovo sono stati impegnati ieri nello sgombero di una cinquantina di roulotte di nomadi che avevano abusivamente occupato un’area verde privata in via Quattro Passi e un parcheggio all’incrocio con via Prampolini a Formigine.
La carovana dei nomadi ieri si è spostata occupando ora una zona a Baggiovara. Dopo l’ordinanza del sindaco, è stato necessario impiegare gli agenti della polizia municipale, i carabinieri di Formigine, Sassuolo, Maranello e Castelnuovo per far sì che un gruppo così consistente di persone e mezzi, che non aveva alcuna intenzione di muoversi, venisse allontanato.