Modena: ricattavano parroco, arrestati

Una coppia di coniugi trentenni è stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di estorsione ai danni di un anziano parroco.

La coppia -secondo quanto riportato da un quotidiano locale- avrebbe spillato una quarantina di milioni ad un anziano parroco dopo averlo ricattato con una serie di registrazioni.
Nei nastri erano incisi gli incontri e i dialoghi fra il sacerdote e la donna. Sul caso viene mantenuto il massimo riserbo, per altro comprensibile in considerazione della delicatezza della vicenda che ha per protagonista un anziano parroco. Nei giorni scorsi è scattata la denuncia contemporaneamente il blitz dei carabinieri che ha arrestato la coppia e sequestrato il materiale audio.