Migliora Prof.Di Bella da ieri in clinica

Migliorano le condizioni del professor Luigi Di Bella, ricoverato da ieri pomeriggio all’ Hesperia Hospital di Modena per una serie di controlli clinici resisi necessari dopo un malore che lo aveva colpito nella mattina.


Di Bella, il fisiologo modenese che a luglio compira’ 90 anni, che ha elaborato la cura anticancro che porta il suo nome e che tante polemiche ha creato nel mondo medico-scientifico, e’ stato colto da scompenso cardiaco ed e’ stato rianimato da un’ equipe del ‘118’. Per il momento le sue condizioni non destano preoccupazioni.