Modena: dimesso il professor Di Bella

Il professor Luigi Di Bella èstato dimesso dalla clinica Hesperia Hospital di Modena, dove era ricoverato da martedì scorso dopo essere stato colto da una crisi cardiaca e respiratoria.


L’ anziano fisiologo modenese (compirà 90 anni a luglio), ‘inventore’ della terapia antitumorale che porta il suo nome e che non è mai stata ufficialmente riconosciuta dalla comunità scientifica, è ritornato così nella sua casa-laboratorio di via Marianini. Le sue condizioni di salute sono buone, ma i medici gli hanno consigliato un periodo di riposo per scongiurare eventuali ricadute.