Stadio Braglia: spuntano le gru in curva sud

Tutto secondo programma: già ieri sono iniziati i lavori che porteranno prima alla distruzione e poi alla ricostruzione di una parte dello stadio Braglia di Modena, in vista del campionato di serie A.

Ieri la ditta incaricata dal Comune ha iniziato la demolizione della curva sud. Verranno abbattute le parti metalliche e a fine settimana si procederà a demolire i gradoni.
La demolizione darà la possibilità di ampliare la curva sud attraverso un piano a due stralci. Il primo prevede una capienza di 3368 posti, mentre il secondo ben 5298 posti. Sempre la società ha proceduto al noleggio delle strutture provvisorie necessarie per ampliare la gradinata che passerà da una capienza di 4054 posti a 4659 posti. In tutto, lo stadio potrà ospitare 17mila posti. Sempre nella curva sud poi si procederà a mettere a punto alcuni locali di servizio e una sala stampa adeguata.