Modena: è morto il giovane folgorato

E’ morto ieri, all’ospedale di Parma, Eugenio Dallari, 22 anni, il ragazzo che una settimana fa era salito per gioco sul traliccio dell’alta tensione di via Acqui rimanendo folgorato da una scarica da 132mila volt.

Per una settimana la sua fibra di ventiduenne è riuscita a lottare, nel centro grandi ustionati dell’ospedale di Parma, per sopravvivere alla pesanti conseguenze provocate dalle ustioni riportate nella scalata di un traliccio dell’alta tensione accanto al palasport. Domenica mattina aveva ripreso conoscenza e sembrava rispondere alle cura ma ieri mattina alle 8, le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate, rendendo necessario il ricovero in rianimazione dove è deceduto un paio d’ore più tardi.