Rimini: al via il Festival del Fitness

Un vero e proprio evento per appassionati e operatori, una straordinaria vetrina per chi invece al mondo del fitness si affaccia per la prima volta… è il Festival del Fitness, a Rimini da oggi al 16 giugno. Giunta alla sua XIV edizione, la manifestazione conta quest’anno su un’affluenza di 400.000 persone, provenienti da ogni parte del mondo. Numerosi e diversi gli eventi che animeranno il Festival, oltre trecento le aziende partecipanti, ognuna con la propria animazione, i propri ospiti e le proprie anticipazioni. Dall’aerobica al golf, dalle arti marziali allo spinning, dalla danza al body building… ce n’è davvero per tutti i gusti! Ma soprattutto ogni attività potrà essere vissuta a 360 gradi…

Aerobica Stellare, uno degli eventi tradizionali del festival, presente fin dalla sua prima edizione, offrirà anche quest’anno la possibilità di praticare attivamente spinning, funky, hip hop, total body, kick boxing, salsa, merengue e step, seguendo le lezioni dei più grandi professionisti del fitness mondiale. Non mancheranno lezioni di acquagym e idrobike, che si terranno in una piscina di 1000 mq, appositamente allestita.

Anche i tradizionali sport americani (basket, baseball e football americano) avranno il loro spazio al festival, mentre un’area apposita sarà riservata al beach volley, rappresentato dalle più belle specialiste del settore: Maurizia Cacciatori, Taimarys Aguero e Ana Paula Mancino. Non mancherà il body-building: sarà infatti possibile allenarsi con i body-builders più forti del momento, con la supervisione di Massimo Spattini.

Per chi infine ama le sfide e vuole mettersi alla prova non c’è che l’imbarazzo della scelta. Sono numerose infatti le possibilità di competizione: si va dall’ormai tradizionale Coralba sf games (9 prove di varia natura, dal treadmill al canestro) al Manrico Adventure Challenge (8 famosi gladiatori aspettano la vostra sfida…), dal Nike 5 K Fitness Race (maratona che si svolgerà la domenica) al Trentino Fitness Contest (ponte tibetano, free climbing, mountain bike e snowboard).

Uno stile di vita “fitness”, all’insegna del benessere psico-fisico, non può poi prescindere da una corretta e sana alimentazione. Sull’argomento si potranno seguire seminari e conferenze presso Alimentae, un’area dedicata alla riscoperta e alla rivalutazione di antichi valori gastronomici e sapori perduti in chiave moderna e in linea con le nuove tendenze del wellness.

Healthness Project è invece uno spazio dedicato alle proposte della bioarchitettura, ai prodotti biologici e naturali e alla cosmesi.

Alla medicina estetica è infine riservata un’area di 1500 mq: Planet Beauty, dove sarà possibile usufruire di consulenze mirate e specializzate.

Gio – Ven – Dom – 10.00/19:30; Sab – 10:00/21:30

Biglietto d’ingresso: 1 giorno 15 €, 2 giorni 24 €, 3 giorni 33 €, 4 giorni 36 €.

Ulteriori informazioni disponibili sul sito ufficiale del Festival.