Modena: incidente in tangenziale, famiglia distrutta

Una famiglia di albanesi da anni residente a Modena, padre, madre e figlio di appena tre mesi, sono morti in un incidente stradale avvenuto ieri poco dopo le 18,30 sulla tangenziale, in prossimità dell’uscita numero 8 per Bologna, nei pressi dello stabilimento Civ & Civ.

La famiglia viaggiava a bordo di una vecchia Polo quando, per cause in corso di accertamento, è sbandata e si è schiantata contro un palo. Quando i soccorsi sono giunti sul posto per il bambino e la giovane donna, A.J. di 21 anni, non c’era più nulla da fare. E il padre, I.J. di 33 anni, era in condizioni disperate: portato al reparto di rianimazione del Policlinico di Modena, è morto poco dopo il ricovero.
In conseguenza dell’incidente, il traffico sul lato sud della tangenziale Carducci, è stato bloccato durante l’intervento dei mezzi di soccorso, con code fino a 5 chilometri, e poi è proceduto a rilento fin dopo le 21 per permettere i rilievi alla pattuglia infortunistica della polizia municipale.