Calcio: il Modena acquista Sculli e Zamboni

Il Modena Calcio ha acquistato in prestito il giovane attaccante Giuseppe Sculli della Juventus e il 25enne difensore dell’Udinese, Marco Zamboni.

Ieri il club gialloblù ha definito gli acquisti con la formula del prestito del difensore Zamboni dall’Udinese, del giovane attaccante Sculli dalla Juve, prelevando definitivamente Orfei e Zancopè dal Catania. Dopo Russo e Carlo Taldo è arrivato anche Giuseppe Sculli, giovane attaccante calabrese cresciuto nella Juventus e da due stagioni in forza al Crotone. Sculli, che ha 21 anni, ha disputato 24 partite con tre gol due stagioni fa con la maglia del club calabrese; nell’ultimo sfortunato campionato di B ne ha messe a segno cinque.
Per la difesa è piovuto da Udine, Marco Zamboni, elemento solido fisicamente e con una discreta esperienza in serie A e B. Zamboni, 25 anni a dicembre, è un prodotto del Chievo con cui ha disputato 38 partite in serie B, prima del passaggio alla Juventus con cui ha iniziatola stagione ’97-98, per poi passare ad ottobre al Napoli e tornare al Chievo in B nel gennaio della stessa stagione. Punto di forza del Lecce di Sonetti nell’anno della promozione dei pugliesi, Zamboni è passato all’Udinese dove ha giocato gli ultimi tre campionati di serie A.
Il direttore generale gialloblù Tosi ha completato la giornata risolvendo positivamente le comproprietà di Zancopè e Orfei con il Catania.