Auto: Ferrari, ”Enzo” un bolide da oltre 600 mila euro

”Enzo Ferrari, la nuova FX di Maranello dedicata al suo fondatore, è un bolide che da novembre sarà prodotto in 349 esemplari, tutti rigorosamente numerati, e già tutti venduti. Un bolide che
qualcuno ha già definito una Formula 1 vestita da vettura da strada e che dovrebbe costare tra i 600 mila e i 750 mila euro, secondo cifre non confermate nel segreto che circonda il lancio
della nuova supercar.


Luca di Montezemolo, che già l’ aveva mostrata ai
dipendenti, ai partner e ai clienti, ha voluto mostrare in anteprima anche alla stampa la nuova fuoriserie che sarà presentata ufficialmente in settembre al salone internazionale di Parigi. ”In passato avevamo dato alle nostre vetture nomi
che ci legano all’ Emilia, come Modena, come Maranello. Abbiamo voluto dedicare al nostro fondatore una macchina unica al mondo
la Enzo”. Si tratta di un 12 cilindri completamente nuovo, un telaio completamente in fibra di carbonio come la Formula 1, cui hanno contribuito tutti gli uomini della scuderia, compreso Michael
Schumacher come collaudatore. Ha un cambio di Formula 1 prodotto dalla Magneti Marelli, un volante sempre di derivazione sportiva con cui sono possibili regolazioni della vettura e una serie di controlli, un interno volutamente spartano, il motore a vista. E’ disegnata da Sergio Pininfarina, ha l’ alettone posteriore a scomparsa da fermo, sospensioni elettroniche di nuova concezione
e una serie speciale di gomme Bridgestone. E’ la prima Ferrari di strada ad avere freni in carbonio prodotti dalla Brembo, e ha una pedaliera con 16 possibili regolazioni (Omr). Le porte si aprono ad ala di uccello.