Sassuolo: deroghe all’apertura negozi

In occasione de “I Giovedì sotto le stelle”, l’Amministrazione Comunale ha previsto una serie di deroghe per i commercianti in sede fissa ed ambulanti del centro storico.

Potranno, quindi, tenere aperti i negozi o i pubblici esercizi, sia il pomeriggio che la sera, i titolari di esercizi di vicinato, e i venditori di prodotti artigianali di propria produzione ubicati nelle seguenti vie: Cavallotti da p. Martiri partigiani fino all’incrocio con v. Alessandrini, Gazzadi, Martiri Partigiani, Rocca, S. Giorgio, Libertà, Pia da p. Martiri partigiani fino all’incrocio con v. Goito, Goito, Clelia, Fenuzzi, del Pretorio da v. Clelia fino all’incrocio con v.le Pace, xx settembre, dei Caduti, Pace da v. Aravecchia fino all’incrocio con v.le Caduti, Aravecchia, Garibaldi, Menotti, XXIII aprile, Battisti, Mazzini da p. Garibaldi fino all’incrocio con v.le Gramsci, Farosi, Teggia, Cavedoni, Crispi, Papa Giovanni XXIII, Stazione, Radici in Monte fino all’incrocio con v. Cialdini. L’Amministrazione Comunale, poi, consente di effettuare attività di somministrazione di alimenti e bevande e attività di vendita (sotto forma di commercio su aree pubbliche o di vendita di proprie opere d’arte e dell’ingegno a carattere creativo) all’interno della manifestazione “Giovedì sotto le stelle”, fissando per la suddetta iniziativa i seguenti criteri:

periodo e orario
4 – 11 – 18 – 25 luglio 2002

– accesso degli operatori dalle ore 17,00 alle ore 17,30
– inizio delle vendite dalle ore 18,00
– termine delle vendite alle ore 24,00
– sgombero del posteggio entro le ore 00,30 di ogni giorno.
area occupata
P. Martiri partigiani, v. Battisti, v. Mazzini, p. Garibaldi
posteggi disponibili
Totale 27 (con furgone: 20 da metri 7 per 5; senza furgone 7 da metri 6 per 4)
merceologie consentite

frutta secca ed esotica o comunque lavorata, dolciumi, piadine, prodotti di gastronomia, panini, bibite, audiovisivi, giocattoli e modellismo, oggetti da collezione, articoli per l’arredamento e l’ornamento della casa, articoli da viaggio, chincaglieria e bigiotteria, opere di pittura, scultura e grafica.