Protezione civile: a Modena centro operativo unificato

Sorgera’ a Modena il nuovo centro operativo unificato della Protezione Civile. Il centro avra’ sede in via Pomposiana a Marzaglia e si estendera’ su di un’area di 40 mila metri quadrati su cui si trovano gia’ due immobili che saranno recuperati. Definita anche la data di inizio dei lavori, che saranno avviati nel 2003, e la durata dell’accordo previsto in 20 anni.

Con voto unanime, il Consiglio comunale riunitosi ieri ha infatti approvato l’accordo di programma per la realizzazione di questo progetto, contenuto in una delibera presentata dall’Assessore ai lavori pubblici e al patrimonio del Comune di Modena, Stefano Bonaccini.

”E’ un progetto atteso di cui c’e’ urgente bisogno – ha commentato l’assessore Bonaccini – che ci fara’ entrare nella rete dei centri operativi che la regione Emilia-Romagna si e’ posta come obiettivo prioritario, prevedendo l’erogazione di contributi specifici”.