Marmi e graniti Iris: + 5% fatturato

Nonostante la stagnazione in cui versa il comparto ceramico da due anni, Fabbrica Marmi e Graniti
(la piu’ importante divisione del Gruppo Iris) ha registrato al 30 giugno un fatturato di oltre 30 milioni di euro, il 5% in piu’ rispetto allo stesso periodo dell’ esercizio precedente.

L’ export e’ posizionato al 75% del fatturato, e nel corso di questo semestre ha registrato buone performance in Olanda (+9%), Francia (+50%), Svizzera (+16%), Usa (+13%). Il mercato italiano
ha registrato un incremento del 6%.
Fabbrica Marmi e Graniti, presente in 120 paesi, attraverso tecnologie avanzatissime brevettate produce marmi e graniti su base industriale. Oltre alla certificazione del proprio Sistema di Gestione Ambientale secondo la normativa internazionale UNI EN ISO 14001, la divisione ha ottenuto anche la registrazione EMAS.