Minaccia agente con una siringa, condanna a 4 mesi

L’agente della polizia che aveva appena fermato per un controllo ieri alle 20:00 in via Attiraglio, una coppia, è stato minacciato con la siringa con la quale si erano appena bucati i due.

L’uomo è stato bloccato dopo una collutazione e identificato. Per C.M., trentanovenne mirandolese, già conosciuto dalla forze dell’ordine per rapina, spaccio di droga e foglio di via obbligatorio da Modena, è scattato l’arresto, e stamattina, dopo aver patteggiatola la pena è stato condannato a quattro mesi di arresti domiciliari.