Eccesso velocità: in 6 mesi 2454 infrazioni

Aumentati i controlli della Polizia municipale: nello stesso periodo del 2001 le infrazioni erano state 559. Per passaggio col rosso si è passati da 595 a 1102 contravvenzioni.


Come previsto dal piano di interventi sulla sicurezza stradale, nel corso del 2002 la Polizia municipale ha intensificato i controlli sui punti più problematici della viabilità cittadina, ponendo particolare attenzione alle infrazioni più legate al problema degli incidenti stradali. In primo piano sta il tema della velocità eccessiva. Su questo problema, nei primi sei mesi del 2002, sono stati svolti 59 servizi specifici (contro i 39 de 2001), rilevando 2454 infrazioni, contro le 559 dell’anno precedente. Dunque ad un aumento di circa il 50% nel numero di controlli, sono più che quadruplicate le sanzioni. E’ da sottolineare come, delle 2454 multe per eccesso di velocità, ben 907 siano per superamenti di oltre 40 chilometri orari rispetto ai limiti fissati. Sono stati intensificati anche i controlli sul tema del passaggio col semaforo rosso, con 66 servizi effettuati (sempre nel primo semestre 2002), contro i 35 del 2001. La cifra delle infrazioni rilevate è passata da 595 a 1102 (qui invece l’aumento delle multe è proporzionale all’aumento del numero di controlli). Questi dati sono relativi ai controlli effettuati con le fotocellule e ad essi sono da aggiungere le infrazioni rilevate dalle pattuglie durante i servizi ordinari. In relazione al tema dei passaggi col rosso è da rilevare come, ultimato l’appalto, sia al via l’installazione dei cosiddetti “Foto-red”, cioè quei rilevatori automatici di infrazioni semaforiche che sorveglieranno sette incroci della nostra città.