Strage Bologna: giornata in memoria delle vittime

Oggi si celebra il ventiduesimo anniversario della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980. Ma la manifestazione rappresentera’ un’occasione per ricordare non solo gli 80 morti dell’estate di 22 anni fa, bensi’ tutte le vittime degli attentati stragisti compiuti in Emilia-Romagna. E’ per questo che la cerimonia e’ stata battezzata ‘Giornata in memoria delle vittime di tutte le stragi’.


L’inizio e’ previsto per le 6.30 quando al Parco della Montagnola arriveranno le staffette podistiche ‘Per non dimenticare’ provenienti da tutta Italia. Alle 8.45, nella sala consiliare di Palazzo d’Accursio ci sara’ l’incontro tra i rappresentanti della citta’ e l’Associazione familiari delle vittime. Alle 9.15 avra’ inizio il concentramento in piazza Nettuno del corteo che percorrera’ via Indipendenza fino al piazzale della stazione dove alle 10.15
parlera’ il presidente dell’associazione Paolo Bolognesi.